Lascia un commento

2 Commenti on "Industrial (Seri) quota minibond per 25,3 milioni in tre tranche"

avatar
più nuovi più vecchi
luca
Ospite

A quando anche i normali risparmiatori potranno sottoscrivere i minibond? Perché lasciare questa opportunità solo agli investitori professionali? Ne beneficierebbero i risparmiatori e i soggetti emittenti tra cui le Pmi…mah strane anomalie italiane!

Carlo
Ospite
Ciao Luca, in questa fase secondo me è giusto così. L’apertura delle sottoscrizione anche al segmento retail (piccoli risparmiatori) comporterebbe in capo alla società emittente uno sforzo informativo ben più corposo di quello attuale (prospetto di offerta), che alzerebbe i costi di emissione, che soprattutto per le PMI peserebbero in modo consistente il relazione all’importo emesso. Da poco sono attivi anche Fondi specializzati in MiniBond che hanno aperto la sottoscrizione ai privati e retail (si fa per dire perchè la quota minima è di 50 k€). La prossima evoluzione (secondo me) è la definitiva apertura al retail, magari iniziando dal… Leggi il resto »