Un Commento

  1. 1

    alessandro

    Complimenti per l’articolo, l’importante è lavorare con persone che non si siano improvvisate “esperti” e che offrano un servizio in qualche modo misurabile.

    Reply

Lascia Un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *